martedì 2 settembre 2008

Cronaca di una vacanza oramai lontana




Non ci troviamo in un isolotto immerso nei mari caraibici, nè tantomeno in un atollo alle maldive.Siamo in Italia,e più precisamente nella riviera romagnola. I fondali non sono così cristallini, non ci sono distese di coralli. E' gia tanto se il fondo lo si riesce a vedere.
Ma questo posto mi incanta, mi porta emozioni e ricordi. Ha un non so che di magico.
Il viaggio è stato quasi improvviso, poco tempo per pensare e per preparare le valigie.
Una telefonata ad Andrea per cercare una stanza e un paio di giorni per sperare.
In fondo ho saputo solo il 30 luglio di poter andare in vacanza, quindi non avevo tante soluzioni.
L'albergatore, il caro amico Andrea, ci offre un soggiorno "itinerante"e noi accettiamo senza problemi.
Partiamo di lunedì, con calma...molta calma...in strada non c'è molta gente, è il 4 agosto e tanti lavorano ancora.
Mancavo da quel posto da sette anni e col passare dei chilometri i ricordi riaffiorano lentamente in me.
Il tour comincia con la stanza num.58.
E' incredibile come il destino giochi questi scherzi. Nemmeno nelle trame dei film regista di un film, neanche nel più diabolico dei piani di qualsiasi mente umana (ed io comunque ne avevo uno...)
La numero 58 è "la stanza".
Quella della primissima vacanza, quella dei sette posti a dormire (chissà come avremo fatto)...è il luogo di zarrobabb e della nascita di Tamarria..insomma...E' LA STANZA...
Ci rimaniamo una sola notte, il giorno successivo passiamo nella 60.
E' l'inizio vero e proprio della vacanza.Basta ricordi, solo mare e tanto sole.
A metà settimana prima cena in collina, usanza dell' hotel.
Ah, a proposito , anche Alberto è cresciuto parecchio....
Ma torniamo a noi. dicevamo della collina...e della piadina...calda..servita al posto del pane....
Con il passare dei giorni è di nuovo tempo di cambiare camera.
Si passa in terrazza, stanza numero 44.
Questa giornata la trascorriamo a Riccione.Destinazione Pina e Diego, ovvero Pinocchio e Deejay square.
Aperitivo da signori in viale Ceccarini, passeggiata e ritorno in albergo.Ci aspetta nell'indomani un'altra gita fuori porta.
San Marino.Bella,caratteristica...ma quanti gradini...e che caldo...
Si cambia di nuovo stanza.Numero 12, primo piano.
Le dimensioni sono un pò ridotte (mai quanto la camera dell'ultima notte) ma accettabili.Il problema è il bagno, comunicante tra una parete e l'altra da una fessura aperta in alto nel muro.Il problema è trascurabile solo se non hai vicini di stanza come li avevamo noi.In quattro, con un cane , e con seri ( e sottolineo seri) problemi di intestino...
E' il giono della seconda cena in collina, anticipata di un giorno rispetto al previsto.
Questo fa sballare i miei piani perchè come ripeto questa vacanza anche se così improvvisa era stata però studiata nei minimi particolari....sai come è....collina...bicchieri di "Tino"...sette anni...

E' Ferragosto e per la prima volta c'è un pò di brutto tempo.E' il giorno dei gavettoni e nostra stanza è in posizione strategica. Alberto ne approffita alla grande.
Siamo agli sgoccioli oramai, c'è ancora il tempo di cambiare stanza e di andare nei piani bassi...molto bassi...numero 52 se non ricordo male, spazi come potete notare elevati e bagno in comune con un altra camera.Dobbiamo trascorrere fortunatamente solo un notte, l'ultima, e questo ci crea sconforto solo in parte.E'talmente piccola che facciamo fatica a muoverci nonostante il letto a castello...
Bhè che dire, passanno gli anni ma la cordialità e la simpatia dello staff Jolanda è incredibile.Ah proposisto, stavo per dimenticare di citare la bella e simpatica Tamara e il mitico Oliviero che ci ha regalato qualche perla di saggezza....

Mi aspettano tanti posti incantevoli, tanti mari favolosi, tante spiagge da restare a bocca aperta, e non vedo l'ora di visitarli...

Ma qui, in mancanza d'altro, anche se non è Hollywood, mi sento a casa.....



3 commenti:

Anonimo ha detto...

WOW!!! Che vacanza e che sole... e che piadine/gelati/crescioni/bomboloni/granite/crepes/cornetto base/sanbuca.....
Mi viene quasi da piangere al solo pensiero di essere già tra le vecchie....

chiara ha detto...

ooooooooohhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!BEN TORNATO!!!ieri sera ho aperto x l ennesima volta e nn c'era niente di nuovo, volevo ripartire con gli insulti ma mi sono trattenuta...e ho fatto bene!!!!cavoli, mi sentivo sola senza niente da leggere!!!!!!!!!!ok, buon inizio settembre e lavoro...io finialmente da settimana prox ferie!!!!!!!!!!!!!ciao ciao

Akyery ha detto...

Bentornati bbbbeeellllliiiii!!!
Felice per le vostre belle vacanze anche delle nostre non ci possiamo lamentare... bellissimo mare, sole, vento (quello anche troppo), tante risate, gite etc.
Chiedi info su:
la pizza alla bufala,
le tende dei baresi,
"passami il gommino che mi fai pena"...
colpa mia se non so stare sopra il materassino??? Ho bevuto un litro d'acqua per dar retta a lui, a momenti annego :-(!!!!